TAB SOCIAL
Mutua
icon_FB_laterale
twitter_lan
Instagram_TabLat
 
titolo

News

 
11/09/2020
Buongiorno da Grosseto per la prima tappa del Giro Rosa.
In terra toscana, il Giro Rosa 2020, parte e arriva per la sua prima tappa dalla città di Grosseto, capoluogo dell’omonima provincia. Una delle poche città il cui centro storico è rimasto completamente circondato da una maestosa cerchia muraria, immutata nel corso dei secoli. Il piccolo centro storico è, in realtà, ricco di monumenti che condensano una storia secolare. Nella principale piazza della città si erge la Cattedrale di San Lorenzo, Duomo di Grosseto, che custodisce al proprio interno un’acquasantiera del 1506, un fonte battesimale di Antonio Ghini e due meravigliose vetrate disegnate da Benvenuto di Giovanni. Ci troviamo a circa 12 chilometri dal mare, al centro di una pianura alluvionale denominata maremma grossetana. Presso la frazione di Roselle è rinomata la sorgente termale di acqua sulfurea che custodisce le medesime caratteristiche delle terme di Saturnia.

Tutto è pronto in Piazza Dante, a Grosseto. Alle 14:00 il via ufficiale della cronometro a squadre inaugurale: 16 chilometri lungo le strade toscane.

Vi ricordiamo che Raisport vi offre un'ampia differita della gara a partire dalle 19:00 di questa sera. Nel pomeriggio, inoltre, su Rai2, all'interno di TourReplay sarà effettuato un collegamento in diretta con gli inviati in corsa per approfondire ogni tematica saliente.